“Qualcosa” viene monitorato nello spazio! Aumento degli avvistamenti UFO


Pochi giorni fa il Congresso degli Stati Uniti ha chiesto al Pentagono la fattibilità di uno scudo missilistico nello spazio. Per garantire una copertura completa della Terra, servirebbero 1646 piattaforme orbitali armate. Nell’ambito della Strategic Defense Initiative, Brilliant Pebbles prevedeva una griglia di difesa formata da migliaia di piccoli intercettori collocati in orbite sovrapposte. Gli intercettori avrebbero colpito le testate dei missili balistici intercontinentali dell’Unione Sovietica prima del rilascio del carico utile (MIRV).

Nel Trattato sullo spazio extra-atmosferico del 1967, che rappresenta il quadro giuridico di base del diritto spaziale internazionale, se ne stabilisce la destinazione pacifica. Il Trattato Outer Space vieta le armi di distruzione di massa poste in orbita o nello spazio esterno. Nel contenitore verbale scopi pacifici non si vietano, però, le attività stabilite dal diritto naturale alla legittima difesa. Un satellite, in teoria, equipaggiato con armi cinetiche, resta legale.  Ma siamo sicuri che gli USA mirano a costruire piattaforme spaziali orbitanti destinate all’installazione di armi di difesa contro eventuali attacchi da Cina, Russia o Nord Corea?

Risultati immagini per ufo space

Sta succedendo qualcosa di strano, soprattutto se si comprende come nell’arco di 5 giorni, dal 22 dicembre al 26 dicembre 2017, quattro nazioni o superpotenze; Stati Uniti, Russia, Giappone e Cina hanno realizzato multipli lanci missilistici,  tutti portatori di satelliti di cui non si sa nulla sulle loro missioni. Ecco di seguito l’elenco dei lanci.

22 dicembre 2017: US (SpaceX) – Payload: 10 satelliti.
22 dicembre 2017: Giappone – Payload: 2 satelliti.
26 dicembre 2017: Russia – Payload: 1 satellite.
26 dicembre 2017: Cina – Payload: numero sconosciuto di satelliti.

Nota: per ragioni sconosciute la Russia ha perso i contatti con il suo satellite dopo il lancio del 26 dicembre 2017.

Questi lanci quasi contemporaneamente non sono una coincidenza e sebbene abbia affermato che tutti questi satelliti sono satelliti di comunicazione e meteorologici, potremmo chiederci se questo sia effettivamente il caso o che il vero scopo del carico utile è quello di monitorare “Qualcosa” nello spazio e non le condizioni meteo, di cui esiste una vasta e ampia flotta di satelliti meteorologici che è attiva e funzionante al 100%.

Avvistamenti UFO

Mentre qualcosa di sospetto viene monitorato nello spazio, vi è stato un aumento degli avvistamenti UFO sulla Terra, come ad esempio quello avvenuto il 25 Dicembre 2017 a Cuernavaca nello stato di Morelos (Messico). Moltissime persone sono state testimoni della comparsa di un oggetto a forma di diamante che si muoveva lentamente nei cieli di Cuernavaca.

Il misterioso velivolo ruota su se stesso e nelle immagini riprese da un testimone, sono ben visibili particolari incredibili come una serie di finestre o oblò. Nel video diffuso dal ricercatore Emanul Huza si possono osservare tutti i particolari dell’avvistamento. Guardate il Video.

A cura della Redazione Segnidalcielo



Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: