Messico, una “Base Extraterrestre” si nasconde nella zona dei Vulcani Popocatepetl e Iztacchihuatl. Prosegue l’ondata di avvistamenti UFO!!


Mentre prosegue l’attività eruttiva sul grande vulcano Popocatepetl, che in questi giorni ha fatto registrare notevoli esplosioni spettacolari,  qualcosa di particolare e misterioso accade spesso su questa montagna e sul Vulcano spento Iztacchihuatl. Avvistamenti UFO sigariformi, alieni e sfere di luce vengono spesso segnalati dalla gente del luogo. I ricercatori UFO messicani sono sempre più convinti che da queste parti possa nascondersi una Base Extraterrestre, e le prove ci sono eccome!!

Ricordiamo ai lettori che nel 2014 l’alpinista di fama Guillermo Vidales, meglio conosciuto come ” Hurricane Vidales “ aveva dichiarato che il suo gruppo, facente parte del soccorso alpino, durante una escursione sul Vulcano Popocatepetl, effettuatonei primi giorni di Dicembre 2014, avevano visto strane persone…più corretto dire.. misteriosi esseri alti più di 2 metri o due metri e mezzo,  con il  corpo esile che camminavano tranquillamente sulla sommità del cratere. Ecco quanto dichiarato da Guillermo: “Questi esseri risalivano molto velocemente il cratere e sappiamo tutti – rammenta Guillermo – che la zona è off limits per via del pericolo che incombe, dato che sono possibili imprevedibili eruzioni di magma, quindi per entrare nel cratere ci vogliono delle speciali autorizzazioni e di solito solo geologi accompagnati da esperti del soccorso alpino possono accedere e solo sotto monitoraggio dell’attività sismica e vulcanica.”

Strange Beings Very Near Popocatepetl Volcano186 Dec. 26
misteriose presenze si aggirano nei pressi del cratere del vulcano Popocatepetl

Strange Beings Very Near Popocatepetl Volcano187 Dec. 26

Durante l’intervista, lo stesso Guillermo fa notare come uno di questi esseri, hanno soccorso uno di loro in un tempo inferiore ai 10 minuti e con una impressionante agilità e velocità.  “Cosa impossibile da parte nostra, dato che molte volte abbiamo soccorso uno dei nostri ragazzi che scivolano sul ghiacciaio, ma di solito ci mettiamo 3 o 4 ore. Loro lo hanno fatto in meno di 10 minuti, qualcosa di incredibile per la loro grande agilità. Queste sono esperienze affascinanti di personale altamente qualificato. Io conosco questi posti come le mie tasche e posso solo dire che non avevo mai visto nulla del genere”.

Strange Beings Very Near Popocatepetl Volcano189 Dec. 26

I ricercatori messicani si sono sempre domandati se in questa zona dei vulcani si potrebbe nascondere una base extraterrestre. Ormani non si contano più gli avvistamenti di oggetti cilindrici e sfere di luce  registrati dalle telecamere di sorveglianza dei vulcani Popocatepetl e Iztacchihuatl. I filmati che vi mostriamo sono recenti e riguardano agli ultimi spettacolari avvistamenti di oggetti cilindrici che transitano sui due vulcani messicani, tra cui il Popocatepetl conosciuto anche come Popo o Don Goyo, uno dei vulcani più attivi del Messico e attualmente in fase eruttiva.

Ed è proprio durante le pause delle esplosioni laviche del Popo che sono stati avvistati misteriosi oggetti sigariformi, come quelli registrati la sera del 26 Novembre 2017 sopra il cratere del vulcano. Due oggetti cilindirici vengono documentati tramite la webcam di sorveglianza (infrarosso) che si dirigono verso il cielo.

La sera del 27 Novembre allre 23.00 un enorme oggetto cilindrico. compare nel cielo e diretto all’interno del cratere del Popo. Le immagini riprese dalla telecamera infrarosso non lasciano dubbi, anche se qualcuno  avanaza l’ipotesi che si possa trattare di un bolide o meteora. Ma altri avvistamenti vengono segnalati e documentati il giorno dopo. Non si tratta di coincidenze o di semplici bolidi. L’attività extraterrestre in questi luoghi è impressionante. La gente del posto dice che si tratta del ritorno dei maya stellari a bordo delle loro navi o vascelli delle stelle, che camminano tra i mondi e dimensioni sconosciute.

A cura della Redazione Segnidalcielo



Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: