L’Uomo che ha predetto la vittora di Trump e la Brexit parla del 2018: “sarà un anno tormentato da disordini politici, potenti terremoti, eruzioni vulcaniche e un clima feroce”


Secondo l’uomo che ha predetto che Trump sarebbe diventato presidente e che il Regno Unito avrebbe lasciato l’Unione europea, ci porta le sue previsioni per l’anno 2018 e, secondo lui, “sarà tormentato da disordini politici e crisi ambientali causati da un clima drammatico senza precedenti “.

Craig Hamilton-Parker ha previsto diversi eventi difficili da prevedere, come la vittoria dell’attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, o l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea (Brexit).

Ora l’uomo afferma che un attacco terroristico su un’autostrada britannica potrebbe avvenire presto, poi una rivoluzione in Corea del Nord che rovescia il regime di Kim Jong-Un, mentre l’attacco con armi chimiche da parte di droni sarà utilizzato in un’importante città europea.

In un post sul blog, il signor Hamilton-Parker ha scritto che “il 2018 sarà un anno di disordini politici e disastri ambientali generati da un clima drammatico e senza precedenti” . L’uomo che ha la misteriosa capacità di prevedere eventi mondiali estremamente improbabili ha profetizzato una serie di attacchi terroristici, una recessione economica internazionale e come Theresa May in qualche modo riuscirà a mantenere il potere.

Hamilton-Parker ha previsto che l’attrito culturale peggiorerebbe in Germania e in Francia e che ci saranno problemi razziali e le rivolte nei principali paesi europei. Oltre alla politica, l’uomo predisse anche una serie di catastrofi ambientali e disse che l’ambiente era la sua profezia numero uno per il 2018.

Risultati immagini per 2018 doomsday, climate extreme

“L’ambiente è in cima alla mia lista perché ritengo che il 2018 vedrà terremoti senza precedenti, eruzioni vulcaniche e un clima feroce” , ha scritto nel suo blog. “Ho detto per alcuni anni che possiamo aspettarci questo, non solo a causa del riscaldamento globale ma anche a causa dell’aumento dell’attività del Sole. Abbiamo visto terribili uragani, ma sento che ci sono cose peggiori a venire. “

Inoltre, l’uomo nato a Southampton prevedeva anche l’eruzione del Vesuvio in Italia, che avrebbe comportato l’evacuazione di Napoli. Ci sarebbe anche più attività sismica, anche in regioni note per essere prive di attività sismica per più di mille anni. Ha predetto che un terribile terremoto avrebbe colpito la Nuova Zelanda.

Secondo Hamilton-Parker, uragani di livello record causeranno la distruzione nei Caraibi, mentre i devastanti incendi in California e in Australia saranno difficile da contenere. Inoltre, si verificheranno gravi inondazioni in Cina e India, e sarà impossibile percorrere alcune parti dei mari del sud a causa della enorme barriera di ghiaccio che emerge dall’Antartide.

E nonostante il fatto che molte delle sue profezie significano una catastrofe, il signor Hamilton ha scritto: “Molte delle previsioni di cui sopra descritte sono tristi, ma credo che ci sarà una contemporanea crescita nella spiritualità per la gente di tutto il mondo, evento che comincierà a guidarci in un’età dell’oro. “Conflitti e difficoltà oltre a crescenti problemi ambientali uniranno persone buone e accenderanno il desiderio di cercare il vero scopo della vita umana”.

Quindi, le previsioni di Hamilton-Parker sono:

  • I droni saranno usati in un attacco terroristico con armi chimiche in una capitale dell’Europa, possibilmente a Londra o Berlino.
  • Una nave da guerra americana affonderà.
  • Kim Jong-un, il leader nord-coreano, sarà rovesciato dalle persone e il suo corpo non sarà mai trovato, il che porterà alla leggenda che si nasconde in Cina.
  • Dopo essere uscito vittorioso da un processo politico, Donald Trump guadagnerà ancora più popolarità.
  • Verso la fine del 2018 e l’inizio del 2019, la caduta dell’euro genererà grandi disordini politici ed economici.
  • Con il Bitcoin sarà scoperta una truffa che ha permesso di finanziare il terrorismo e la guerra.
  • L’Antartide subirà una massiccia rottura della sua calotta glaciale.
  • Gli uragani di una portata senza precedenti saranno registrati nei Caraibi, giganteschi fuochi in California e in Australia e inondazioni in India e Cina.

A cura della Redazione Segnidalcielo



Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: