L’Enorme “UFO cilindrico” si manifesta nuovamente vicino alla Nebulosa di Orione!


Il 29 novembre 2017 un osservatore del cielo della Carolina del Nord stava raccogliendo dati su M42 Orion Nebula con il suo telescopio (8″ f/3.9 Newtonian Astrograph Reflector Telescope- Orion Telescopes) quando un UFO gigante a forma di cilindro apparve sullo schermo del suo visore e che catturò in un singolo fotogramma da 30.2 secondi.

Ora, l’11 dicembre 2017 è stata un’altra notte intensa, e l’astrofilo pronto a catturare i dati su M42 Orion Nebula,  ha iniziato a vedere un oggetto a forma di cilindro dal terzo fotogramma, ma l’oggetto non è apparso in tutti i fotogrammi che sono stati ripresi anche a esposizioni diverse e tempi, il che potrebbe significare che si è mosso molto velocemente nello spazio.

Il fatto che nell’arco di due settimane l’Astrofilo abbia catturato un oggetto che è simile per forma e dimensioni non può più essere una coincidenza.

Inoltre, se confronti l’ubicazione dell’oggetto fotografato il 29 novembre con la sua ultima posizione dell’11 dicembre, allora vedi che si è spostato sull’altro lato della Nebulosa di Orione, che poi è una forte indicazione che potrebbe essere un’imbarcazione aliena interstellare che attualmente si sta muovendo intorno allo stesso punto nello spazio esterno.

Il caso è stato affidato al prestigioso Centro Ufologico MUFON (Caso Mufon 88789) che ha investigato il rapporto di avvistamento e le immagini. Gli stessi investigatori ritengono che non si tratta di nessun oggetto stellare conosciuto, non si tratta di una fotografia ritoccata o di un errore nella cattura delle immagini dal telescopio. Quindi il caso è autnetico. Gli Ufologi ritengono che si possa trattare di una astronave aliena simile a quella fotografata da Norman Bergrun accanto agli anelli di Saturno (1980).

Sotto un’animazione GIF che mostra il movimento del veicolo alieno a forma di cilindro catturato l’11 dicembre 2017.

A cura della Redazione Segnidalcielo





Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: