Il satellite dell’ESA Sentinel-5P cattura immagini preoccupanti di “inquinamento atmosferico” sulla Terra!!


L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha pubblicato venerdì 1 dicembre 2017 le prime immagini catturate dal satellite Sentinel-5P, che è stato lanciato il 13 ottobre 2017. Si prevede che il dispositivo sarà in grado di acquisire immagini eccezionalmente dettagliate dell’inquinamento, rivoluzionando il monitoraggio della qualità dell’aria.

Una delle immagini mostra il biossido di azoto nel cielo d’Europa, concentrandosi significativamente in diverse parti della Spagna e dei Paesi Bassi, così come nella parte occidentale della Germania e nella pianura Padana, in Italia. Un’altra foto scattata dal satellite mostra come l’ozono è distribuito in tutto il mondo.

Ozone from Sentinel-5P

Le autorità dell’ESA ritengono che le tecnologie avanzate disponibili per i suoi satelliti consentano di utilizzarle nelle politiche di mitigazione dell’inquinamento atmosferico. Il seguente video mostra il livello di monossido di carbonio globale misurato da Sentinel-5P. Osservare le aree di massima concentrazione nel livello rosso. È davvero preoccupante la strada che stiamo perseguendo,  dove siamo e continuiamo a guidare il mondo.

A cura della Redazione Segnidalcielo

<span data-mce-type=”bookmark” style=”display: inline-block; width: 0px; overflow: hidden; line-height: 0;” class=”mce_SELRES_start”></span>

 





Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: