Enorme “Anomalia d’Onda” catturata sulla mappa MIMIC proveniente dal Golfo del Messico (USA) e diretta verso l’isola di Ascension (UK)


Un’altra anomalia d’onda enorme è stata catturata sulla mappa MIMIC in questi giorni. Questa volta l’anomalia sembra provenire non dall’Antartide ma dalla regione degli Stati Uniti, precisamente dal Golfo del Messico e si estende verso l’isola di Ascension.

Onda anomalia noi costa del Golfo, onda anomalia noi video della costa del Golfo, onda anomalia noi costa del golfo video immagine
Immagine dell’Ultima Anomalia regstrata dal MIMIC
uns delle molte anomalie d’onda registrate dal MIMIC e che provengono dall’Antartide

A differenza di tutti gli altri fasci di onda provenienti dall’Antartide , questa nuova anomalia sembra provenire dalla costa del Golfo del Messico negli Stati Uniti. Dopo aver attraversato l’Equatore, raggiunge l’isola di Ascension, dove il Regno Unito gestisce una stazione britannica della Royal Air Force.

Alcuni cospirazionisti hanno il sospetto che si possa trattare di fasci di energia provenienti da strutture galleggianti HAARP che manipolano il tempo (meteo) innescando poi uragani e tornado potenti. La segnalazione di questa anomalia è stata riportata dal cacciatore di alieni e anomalie Dahboo77.

Redazione Segnidalcielo





Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: