Documenti della CIA rivelano che la “Cura del Cancro” è stata scoperta ma classificata come Top Secret


Documenti governativi declassificati di recente, risalenti al 1983, hanno rivelato i dettagli del “processo di accesso” della CIA, un metodo utilizzato sulle onde cerebrali dei soggetti che usano la meditazione per curare il cancro al cervello.
Nei documenti Top Secret si parla di un metodo in cui, controllando le onde cerebrali di un malato di cancro con pratiche come la meditazione, si raggiunge “l’alta coscienza” riducendo così drasticamente la crescita dei tumori cerebrali.

Risultati immagini per CIA Documents Reveal Cancer Cure Was Discovered Then Covered Up

Si sperava che la scoperta, che ha prodotto risultati eccezionali, fosse stata rivelata al pubblico tramite il governo e il personale militare, ma invece è stata coperta e classificata come Top Secret.

I documenti, che rivelano appunto la sorprendente scoperta, sono stati successivamente declassificati proprio quest’anno. Il capo del ministero indiano per la medicina alternativa ha detto che i ricercatori di un istituto di Bangalore hanno anche affermato che lo yoga potrebbe presto essere scientificamente provato per curare il cancro.

Secondo il quotidiano DailyStar, i risultati innovativi sono stati ottenuti attraverso l’ipnosi, la meditazione trascendentale e una tecnica chiamata “biofeedback”. Nell’ultimo processo, il soggetto ha lo scopo di concentrarsi su parti specifiche del corpo ed evocare pensieri positivi.

Lo studio recita: “Se il soggetto desidera aumentare la circolazione nella gamba sinistra per accelerare la guarigione, può concentrarsi con il suo emisfero sinistro al raggiungimento di tale risultato, monitorando attentamente con un termometro digitale collegato alla gamba sinistra. Coloro che hanno avuto successo hanno registrato un aumento della temperatura.

the top secret documents suggest that by controlling the brainwaves of a cancer sufferer can have postive effects

Lo studio continua:

“Il soggetto può mentalmente (con il cervello sinistro) associare le sensazioni sperimentate con il risultato raggiunto e può iniziare a sottolineare, mediante il richiamo alla memoria, lo stesso processo per provocare il suo rafforzamento con l’affermazione e la ripetizione.

“In questo modo, il dolore può essere bloccato, la guarigione può essere migliorata, i tumori maligni possono apparentemente essere soppressi e alla fine distrutti, i centri del piacere del corpo possono essere stimolati e una varietà di specifici risultati fisiologici possono essere raggiunti.”

Immagine correlata+
Una persona che ha studiato i documenti ha fatto, per modo di dire, saltare in aria la CIA, colpevole per aver impiegato così tanto tempo a rilasciare le informazioni. “Questo è quello che avrebbero dovuto insegnarci da quando erano bambini”, dichiara Anjel Gutierrez. “Questa è la prova che possiamo guarire noi stessi e che per me è la scoperta più pazza e più incredibile!!. Questo è quello che avrebbero dovuto insegnarci da quando erano bambini e mi fa quasi venire le lacrime agli occhi. Userò il mio cervello per guarire me stesso e usare cose diverse che potrebbero aiutare. Puoi usare il cervello per guarire qualsiasi dolore che hai e se continui a farlo attraverso la ripetizione e l’affermazione positiva, allora puoi farlo”.

A cura della Redazione Segnidalcielo

riferimenti: https://www.dailystar.co.uk/news/weird-news/658921/Cancer-cure-treatment-CIA-document-Gateway-Process-meditation-hypnosis-biofeedback



Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: