BOOM ECONOMICO DELLA REPUBBLICA CECA: IL PIL SEGNA +5% NEL 2017


Seguici su: Pinterest


PRAGA – Senza l’euro e con un governo nazionalista che applica politiche di difesa e sviluppo dell’economia nazionale, ecco che l’economia ceca ha accelerato la crescita annua del Pil dal 4,7 al 5 per cento nel terzo trimestre 2017.


Lo rivelano le analisi dell’ufficio statistico ceco (Csu) diffuse dall’agenzia ”Ctk”. La crescita e’ stata trainata principalmente dalla domanda interna. ”La crescita della domanda interna e’ stata trainata dall’aumento dei consumi delle famiglie e dalla continua crescita della spesa per gli investimenti”, affermano le statistiche, che quindi mostrano un benessere diffuso tra la popolazione. I consumi delle famiglie reali sono cresciuti del 4,4 per cento rispetto allo scorso anno, contribuendo a un aumento della spesa totale per consumi finali del 3,4 per cento. Queste percentuali sono il doppio esatto di quelle della Germania, per altro la ”migliore” dell’area dell’euro.

Fa riflettere…

via Il Nord

Tratto da: www.stopeuro.news

Seguici su: Pinterest

CONTINUA A LEGGERE >>

_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere



Source link

  • Add Your Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: